Prossimo evento

Veronafiere - Centro Congressi "Palaexpo" - 26 ottobre 2022
Alberto Ghidoni

Efficientamento energetico: pompe di calore e cogenerazione a biomassa

- Pompe di calore - Fluidi: range di temperature di lavoro - Acciaieria di Ori Martin - Caso studio: Heat e Cooling - Tecnologia multi-fuel: biomassa e scarti

Elektronorm

Sistemi integrati per la transizione energetica

La presa di coscienza globale del fatto che realmente un cambiamento climatico sta modificando gli equilibri naturali del pianeta, ha di fatto accelerato tutti i processi di trasformazione del modo di produrre e consumare energia, verso un nuovo sistema virtuoso e sostenibile ad impatto zero delle emissioni climalteranti.

Bergen Engines AS

Soluzioni per un futuro sostenibile

Bergen Engines sta trovando una nuova attenzione con carburanti alternativi a basse emissioni di carbonio per i suoi motori e con applicazioni di generazione di energia rinnovabile ibrida, pur continuando a servire i suoi clienti e mercati tradizionali a terra e in mare.

Centrica Business Solutions

Decarbonizzazione e Net zero come investimento

La crisi energetica che stiamo vivendo ha avuto come conseguenza l'aumento dei prezzi dell'energia e una forte instabilità dei mercati. Come possono fare le aziende a trasformare questa crisi in un'opportunità, per tutelarsi dall'aumento dei prezzi e allo stesso tempo per pianificare una strategia di decarbonizzazione?

Daniele Di Franco

Use case: Two microgrid scenarios for peak shaving and self-sufficiency (Germany)

(in llingua inglese) To demonstrate the potential for savings with microgrids, we have calculated two examplary business case scenarios for a manufacturing plant in Germany using HOMER Grid® simulation software.

Mouser
Daniele Francone

Il fotovoltaico tra le soluzioni energetiche contro il caro energia

- Fotovoltaico: i servizi di Centrica Business Solution - Il modello PPA on-site Power Purchase Agreement - Il modello SPPA (Solar Power Purchase Agreement): funzionamenti e vantaggi

CTI - Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente

La normazione tecnica costituisce il core business delle attività del CTI

La normazione tecnica costituisce il core business delle attività del CTI, una priorità che non a caso viene definita anche dallo Statuto. Il CTI, com'è noto, opera sotto mandato di UNI (Ente Italiano di Normazione) all'interno del sistema UNI-Enti Federati e sviluppa norme tecniche nazionali e internazionali nell'ambito della termotecnica, dell'energia e dell'efficienza energetica.

Lorenzo Gatti

Cogenerazione, monitoraggio consumi, manutenzione per la sostenibilità

Nell'attuale contesto di incertezza economica che le aziende italiane stanno vivendo, l'attenzione verso una corretta gestione energetica sembra la strategia più adeguata per raggiungere due punti chiave della crescita: riduzione dei costi e sostenibilità. Il caso studio Affinity, Leader globale nella produzione di prodotti per l'alimentazione degli animali da compagnia.

Paolo Iachelini

Ventilazione decentralizzata per l'industria alimentare

La garanzia di risultati ottimali dipende anche dalla qualità della progettazione. In caso di progettazione non eseguita a regola d'arte si possono verificare: un aumento delle dispersioni a causa della stratificazione termica, la presenza di temperature non uniforme e accumulo di inquinanti.

Samuele Primiani

Monitoraggio di reti OT

- Digitalizzazione e prestazioni della rete... la rete deve essere progettata per avere il giusto carico di rete. - Pianificazione reti OT - Strategie di Manutenzione - OT - Network Monitoring System

Riccardo Boarelli

Soluzione analitica completa per il monitoraggio del processo di upgrading.

Il sistema di monitoraggio Pollution è la soluzione ideale per misurare i parametri fondamentali negli impianti di upgrading da biogas a biometano e,in particolare, il monitoraggio dei VOC (Composti Organici Volatili), ovvero i mascheranti e/o interferenti degli odorizzanti del biometano.

Enrico Calzavacca

Il sistema BIOCH4NGE e l'evoluzione degli impianti di biogas cogenerativi

- Il sistema BIOCH4NGE -Upgrading a membrane, soluzione modulare da esterno da 150 Nm3/h a crescere, efficienza di recupero CH4, bassi consumi elettrici, nessun impiego acqua/chemicals - Trend futuri - Biorefinery - BIOCH4NGE 12 - Lombardia

Riccardo Boarelli

Monitoraggio dei COV nei sistemi di abbattimento a carboni attivi e ottimizzazione del processo di upgrading

- Monitoraggio on-line dei VOC - Risultati analitici preliminari - Soluzione analitica per il processo di upgrading - Ottimizzazione del processo di upgrading - Gli impianti in attività - Connettività e supporto Remoto con servizio Cloud

Nicola Morgese

La cogenerazione finanziata, flessibile e tailor-made: 3 case study in 3 diversi settori di business

La cogenerazione finanziata, flessibile e tailor-made spiegata attraverso 3 case study in 3 diversi settori di business: il Food & Beverage, la logistica alimentare e l'automotive.

Massimiliano Menetto

Sistema di monitoraggio dei consumi: installazione e caso applicativo

I sensori wireless autoalimentati e collegati alle apparecchiature che consumano energia, consentono di monitorare l'utilizzo di energia in tempo reale, ottimizzare le prestazioni e l'efficienza. Nel workshop illustreremo come funziona e un caso applicativo.

Alessandro Clerici

Italia e Unione Europea: crisi climatica ed energetica

Un difficile equilibrio tra default dello stato, de-industrializzazione per alti costi di energia e materie prime, rivolta sociale per caro prezzi.

Franco Donatini

Transizione energetica e cattura e sequestro della CO2

La cattura dell'anidride carbonica emessa dagli impianti di generazione elettrica e da altre produzioni industriali, unita al suo riuso e/o il suo confinamento in serbatoi geologici, cosiddetto CCUS (Carbon Capture Use and Sequestration), ha avuto il maggior sviluppo nella prima decade degli anni duemila, per poi subire un rallentamento nel secondo decennio fino al 2017. Oggi, le strutture impiantistiche dedicate al CCUS in tutto il mondo hanno la capacità di catturare più di 40 Mt di CO2 ogni anno.

Eiom

La transizione energetica nei settori energivori: sfide e opportunità

Editoriale a cura di Mattia Merlini del CTI - Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente Nella transizione energetica del nostro Paese giocheranno un ruolo importante settori magari meno conosciuti, ma dalla grande incidenza in termini di consumo energetico. Il periodo impegnativo che ci troviamo ad affrontare porta con sé, oltre alla necessità di rivedere i numeri assoluti relativi alla produzione, anche la sfida legata alla realizzazione degli opportuni efficientamenti dei sistemi e dei processi, con ricadute positive sul Paese.

Benedetta Rampini

Trasformazione digitale e transizione ecologica: tre domande ad Alberto Tonietti di Fandis

In occasione della nuova edizione di SAVE in programma a Veronafiere il prossimo 26 e 27 ottobre 2022, appuntamento di riferimento per i professionisti dell'Automazione Industriale, Strumentazione e Sensori, abbiamo fatto una chiacchierata Alberto Tonietti - Techimical Manager di Fandis.

Juan Manuel Tejera Martinez

Idrogeno, transizione energetica e decarbonizzazione

Atlas Copco è uno dei fornitori leader nella produzione e controllo dell'aria compressa e intende essere uno dei principali fornitori nel settore dell'idrogeno, mercato in cui è presente dagli anni '90 con più di cento compressori installati nel mondo, quindici dei quali in Italia. Per quanto riguarda il ruolo dell'azienda nella filiera, è importante tenere presente che la compressione è fondamentale nello stoccaggio dell'idrogeno e nel suo trasporto nei carri bombolai. Questo gas, infatti, per essere utilizzato in modo efficiente deve essere immagazzinato ad alta pressione, aumentando la densità energetica per volume.

Benedetta Rampini

Cogenerazione e componenti chiave per l'energia: tre domande ad Alessandro Silvestri di NME

In vista della giornata mcTER di giugno, appuntamento di riferimento per i professionisti dell'energia e dell'efficienza energetica, abbiamo fatto una chiacchierata con Alessandro Silvestri, Amministratore Delegato di NME.

Circuito Eiom