Rinnovabili

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Rinnovabili.

Gli ultimi articoli e news su Rinnovabili

Basf Italia

BASF e G-Philos rafforzano la cooperazione sui sistemi di accumulo fissi per progetti di energia rinnovabile

- I due partner offrono batterie NAS® per sistemi di accumulo stazionari ad alta potenza e lunga durata, abbinate a sistemi di conversione di potenza per applicazioni power-to-gas, reti elettriche e microreti - Attraverso l'accordo di cooperazione, le società rafforzano il proprio impegno nel mercato delle energie rinnovabili in Corea del Sud

Air Liquide

Air Liquide e TotalEnergies innovano per produrre idrogeno rinnovabile e a basse emissioni di carbonio sulla piattaforma "zero-crude" di Grandpuits

Air Liquide e TotalEnergies stanno innovando, nell'ambito della riconversione in una bioraffineria del sito di TotalEnergies a Grandpuits, per produrre e valorizzare idrogeno rinnovabile e a basse emissioni di carbonio. Nell'ambito di un contratto a lungo termine che impegna TotalEnergies ad acquistare l'idrogeno prodotto per le esigenze della piattaforma, Air Liquide investirà oltre 130 milioni di euro per costruire e gestire una nuova unità di produzione di idrogeno.

CIB - Consorzio Italiano BioGas

Cremona, fiere zootecniche internazionali: l'agricoltura alla prova del nuovo decreto biometano

Nuovi investimenti e nuove opportunità di sviluppo per le aziende agricole grazie alle misure del PNRR, un focus sul decreto biometano e sulle opportunità e le criticità declinate nelle procedure applicative del decreto. Se n'è parlato nel corso del convegno "Le opportunità per il settore agricolo alla luce del nuovo decreto biometano" organizzato dal CIB - Consorzio Italiano Biogas all'interno della Fiera di Cremona, in occasione di Fiere Zootecniche Internazionali, la manifestazione di riferimento in Italia per il settore zootecnico.

Alberto Villa

Caro energia: cogenerazione, tecnologie, efficienza energetica

- Cogenerazione - Il ruolo del progettista - Biomassa - Caldaie a vapore

Svenja Bartels

Corporate PPA per abbassare i costi dell'energia elettrica

- Modelli di approvvigionamento di energia elettrica - Corporate PPA - Suggerimenti giuridici PPA - Bacheca PPA GME - Transazione energetica e green economy

Mouser
Snam

Snam: emesso con successo il primo EU Taxonomy-Aligned Transition Bond da 300 milioni di euro con cedola pari a 3,375%

Snam S.p.A. (rating Baa2 per Moody's, BBB+ per S&P e BBB+ per Fitch) ha concluso con successo l'emissione del suo primo EU Taxonomy-Aligned Transition Bond, i cui proventi verranno utilizzati per finanziare progetti nella transizione energetica, e più precisamente i cosiddetti Eligible Projects definiti nel Sustainable Finance Framework pubblicato a novembre 2021.

Andrea Mutti

Politiche europee per la transizione energetica e la decarbonizzazione

Il programma regionale energia ambiente e clima e il programma New - Nuova energia per il welfare: strumenti di attuazione delle politiche europee per la transizione energetica e la decarbonizzazione. - Decarbonizzare il sistema sanitario? - Energia, materia complessa: il complesso dei sistemi ospedalieri

Dario Di Santo

Energy management fra politiche, caro energia e sfide ambientali

Siamo tanti sulla Terra. Le risorse, però, sono sempre le stesse. Sempre più insufficienti a garantire il fabbisogno senza che si riducano. Sempre più problematiche da usare. Ma le risorse le hanno in pochi. C'è un tema di dipendenza energetica inevitabile. Anche le filiere dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili creano dipendenza, ma una tantum, non quotidiana. Intervenire oggi apre una finestra temporale per sviluppare nuove soluzioni.

Cesare Boffa

Come rispondere al caro energia attraverso l'energy management

Incremento dei prezzi dell'energia - Grande difficoltà per cittadini ed imprese. Non per tutte però! Molte imprese, associate FIRE, che negli ultimi anni hanno adottato una strategia energetica, hanno curato la razionalizzazione dei consumi, hanno adottato soluzioni per la produzione e la cogenerazione di energia, oggi si trovano molto meno esposte alla crisi.

Edison

Edison e Chiron Energy firmano un PPA di lungo termine per il supporto allo sviluppo di impianti fotovoltaici nel Nord Italia

Gli impianti entreranno in esercizio nella prima metà del 2023 e complessivamente produrranno circa 45 GWh annui, in grado di coprire il fabbisogno di 16 mila famiglie ed evitare l'emissione di oltre 35 mila tonnellate di CO? equivalenti all'anno. In base all'accordo, che ha durata fino a 10 anni, Chiron Energy si occuperà della realizzazione e gestione degli asset, mentre Edison si impegna a ritirare l'energia rinnovabile prodotta, e le relative garanzie di origine green, per metterla al servizio della decarbonizzazione del Paese e del proprio portafoglio clienti.

Gli ultimi webinar e news su Rinnovabili

Francesca Mancini

Smart Manufacturing e automazione industriale

Trusted Advisor: - Transizione Energetica - Transizione Digitale Innovazione, Sostenibilità, Digitalizzazione. SMART Manufacturing, il percorso più efficace ed efficiente. Come Ecostruxure crea valore tramite l'integrazione Digitale. La tecnologia nella SMART Manufacturing e le soluzioni. Cliente settore backery: nuovo Plant e interconnessione macchine plant "storico"

Marco Felli

Manutenzione predittiva ed efficienza energetica

Case history elettrico e meccanico Il nostro approccio: - Progettazione e Ottimizzazione Aria compressa e Vapore - Ingegneria di Manutenzione - Manutenzione Predittiva - Efficienza Energetica ed Energie Rinnovabili - CMMS - Formazione secondo la normativa UNI EN ISO 15628 - Corso di analisi vibrazionale

Lorenzo Geminiani

Interventi di efficienza energetica: autoproduzione di energia

La soluzione IOT di A2A ES per la gestione degli impianti di autoproduzione di energia e degli interventi di efficienza energetica: una piattaforma digitale che permette la manutenzione predittiva e l'implementazione di un sistema attendibile di M&V delle performance garantite.

Altri contenuti su Rinnovabili

Roxtec

Sistemi di sigillatura in progetti verdi: dalle energie rinnovabili all'idrogeno

La transizione energetica in atto a livello mondiale è caratterizzata dall'utilizzo di energie rinnovabili e l'idrogeno è da considerarsi sempre più un elemento essenziale. L'industria emergente dell'idrogeno, pietra miliare nel percorso di decarbonizzazione del sistema energetico, trova in Roxtec il partner ideale per i propri standard di sicurezza nella sigillatura di attraversamenti cavi e tubi.

Dehn

La protezione contro il fulmine negli impianti ad idrogeno

La protezione contro il fulmine, soprattutto per impianti ad idrogeno, è una parte fondamentale per la sicurezza degli impianti, garantendo e mantenendo la loro operatività, ma soprattutto è indispensabile per garantire la sicurezza delle persone in ogni loro processo di lavoro.

2G

La municipalizzata di Haßfurt produce energia da cogenerazione con idrogeno verde

"La rivoluzione energetica inizia dalle piccole realtà" - dichiara Norbert Zösch, CEO dell'utility Stadtwerk Haßfurt GmbH, riassumendo in poche parole la filosofia della sua azienda che fornisce energia a circa 14.000 abitanti del Comune di Haßfurt, situato nella regione della Bassa Franconia in Baviera.

ENEA

Energia: fotovoltaico intelligente, ENEA e TeaTek insieme in progetto da 4,6 milioni di euro

Ottimizzare la produzione energetica degli impianti fotovoltaici per accrescere le rese e ridurre le perdite grazie all'intelligenza artificiale. È quanto realizzeranno ENEA e TeaTek nel progetto MARTA, che conta su un finanziamento di 4,6 milioni di euro del Ministero delle Imprese e del Made in Italy nell'ambito degli accordi per l'innovazione.

Hoval

Pompa di calore Hoval Belaria fit

Nuova, sul mercato, un'efficiente pompa di calore aria/acqua Hoval: Belaria fit è disponibile in due taglie di potenza e può funzionare come unità singola o in modo modulare in cascata fino a circa 1.5 megawatt, anche con sistemi ibridi. La nuova pompa di calore Hoval Belaria fit è stata studiata per fornire elevate potenze in versione monovalente o come sistema ibrido, sfruttando un'alta percentuale di energie rinnovabili.

Roberto Lauri

Biometano ed ATEX

Uno dei principali pericoli, associati alla produzione del biometano, è la possibile formazione di atmosfere potenzialmente esplosive. L'articolo illustra un approccio metodologico finalizzato a ridurre la pericolosità delle zone Atex dovute a rilasci accidentali di biometano dal compressore. L'obiettivo dell'approccio è l'ottimizzazione del grado di diluizione in funzione della velocità di ventilazione.

Daniele Cocco

Integrazione di impianti fotovoltaici con sistemi di accumulo

Questo studio analizza le prestazioni di un impianto fotovoltaico (FV) integrato con un sistema di accumulo ad aria compressa adiabatico (ACAES), al fine di incrementare l'autoconsumo energetico di piccoli centri urbani. Come caso studio è stato considerato un centro abitato di circa 10000 abitanti e diverse soluzioni per il sistema integrato PV-ACAES. I risultati mostrano come il sistema integrato possa incrementare dal 47 % al 62 % la quota di autoconsumo energetico del centro urbano.

Massimo Gozzi

Cogenerazione e trigenerazione, Evoluzione degli assorbitori

L'efficienza energetica come base per contenere i costi di produzione contribuendo anche alla immagine aziendale. L'upgrade tecnologico degli assorbitori contribuisce ad aggiornare gli impianti produttivi nell'industria, in particolare quella alimentare.

EGEA

Andion ed EGEA costruiranno un impianto BIO-GNL per produrre energia rinnovabile da reflui zootecnici e scarti della produzione agricola

ANDION ITALY S.p.A., la filiale italiana di Andion Global, ed EGEA NEW ENERGY S.p.A., società del Gruppo EGEA, hanno annunciato l'acquisizione congiunta di BIOMETHAN GREEN 1 - SOCIETÀ AGRICOLA S.R.L., una società provvista delle dovute autorizzazioni per la realizzazione di un impianto per la produzione di biometano liquido da liquami e sottoprodotti agricoli.

RINA

Maran Dry Management pioniere nella decarbonizzazione in un accordo con RINA e SDARI

Maran Dry Management Inc. ha firmato un accordo di collaborazione con la società di classificazione RINA e il designer cinese SDARI per una nuova nave bulk carrier che soddisferà i requisiti IMO 2050, utilizzando una soluzione innovativa di GNL e idrogeno prodotto on demand a bordo.

Circuito Eiom