CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano

Soluzioni innovative e scenari di efficienza per il Building

Il PNIEC (Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima), del dicembre 2019, vede l’Italia concorrere a un’ampia trasformazione dell’economia, nella quale la decarbonizzazione, l’economia circolare, l’efficienza energetica e l’uso razionale ed equo delle risorse naturali, rappresentano un insieme di obiettivi e strumenti più rispettosi delle persone e dell’ambiente.
La gestione e il controllo in maniera automatica degli impianti di un edificio è l'obiettivo che si pone la building automation.
I sistemi di automazione e controllo degli edifici (Building Automation and Controls Systems – BACS), sia che operino da soli, regolando e controllando singoli sistemi impiantistici, sia che interagiscano fra di loro nel contesto di un Building Energy Management System (BEMS), consentono di ottenere comfort termico e qualità dell’aria - e allo stesso tempo di usare meno energia, riducendo il costo della fornitura e rendendo sostenibile il contesto.
Il tutto si traduce infatti in una maggiore efficienza energetica e in un risparmio economico, con il vantaggio di promuovere anche la sostenibilità ambientale.
 
Building automation non significa peraltro solo efficienza energetica, ma anche sicurezza e safety, oltre che comfort ambientale, valori altrettanto importanti per la qualità di un edificio.
 
Durante la giornata, oltre alle principali novità in ambito normativo e legislativo, si presenteranno soluzioni innovative per il building a cura dei principali attori e istituzioni, oltre ad esempi pratici frutto dell’esperienza diretta delle aziende del settore.