Consorzio Profibus e Profinet Italia - P.I.

Presente solo con Speech e Workshop

Speech al convegno

Dal mercato della comunicazione industriale alle tecnologie di riferimento
14 aprile 2021

(Durante il convegno "Industria 4.0: soluzioni efficienti e sostenibili con le tecnologie digitali")

Relatori Fabio Fumagalli (Consorzio Profibus e Profinet P.I.)

 

Il ruolo chiave della comunicazione industriale nella manutenzione 4.0
15 aprile 2021

(Durante il convegno "La manutenzione nella transizione industriale: soluzioni 4.0 e tecnologie predittive")

Relatori Micaela Caserza Magro (Centro di competenza GFCC, Consorzio Profibus e Profinet P.I.)

 

Workshop

Monitorare una rete PROFINET nei minimi dettagli
15 aprile 2021 - Ora 15.20

Le reti industriali sono ormai una realtà assodata: dopo le installazioni è importante verificare le metodologie di monitoraggio che permettano di estendere la manutenzione predittiva anche al livello di rete più basso. PROFINET permette di mantenere una visione completa della diagnostica

Industria Alimentare efficiente e monitorata grazie all’integrazione pulita e semplice di IO-Link
13 aprile 2021 - Ora 15.40

Attraverso casi applicativi scopriremo come è possibile introdurre in modo veloce una rete di monitoraggio compatibile con quella esistente, in un sistema che deve rimanere il più possibile pulito, e come poter estrapolare questi dati senza influenzare la performance del sistema centrale.

Relatori

PAOLO FERRARI


SERENA FORTUNATI


GIORGIO SANTANDREA
PRESIDENTE CONSORZIO PROFIBUS E PROFINET ITALIA – P.I.

Contenuti

Video Webinar La Cybersecurity applicata ai fieldbus ethernet based: l'esempio vincente di PROFINET

- Security per PROFINET - Più interconnessione significa più rischi? - Alcuni cenni storici sui fieldbus Ethernet based - Linee guida PROFINET per la Security: dal 2006 allo stato attuale - PROFINET Security (PROFISec) - Security per real-time Ethernet: considerazioni

Video Webinar Il ruolo chiave della comunicazione industriale nella manutenzione 4.0

Industry 4.0 in sintesi Industry 4.0: quali i requisiti Quali errori in una rete Ethernet Monitoraggio Permanente della Rete Industrial Ethernet Manutenzione 4.0 Le specifiche PI International

Video Webinar Dal mercato della comunicazione industriale alle tecnologie di riferimento

PROFIprocess il nuovo profilo Profinet per il processo. Punti chiave - Possibilità di integrazione delle soluzioni PROFIBUS DP/PA esistenti (Proxy); - Device da campo con interfaccia nativa PROFINET in forte crescita; - Utilizzo di APL (2-wire Ethernet) per accesso a zone EX; - Flessibilità nella topologia e nelle architetture di rete; - Media Redundancy e System Redundancy; - Dynamic Reconfiguration durante il funzionamento; - Diagnostica avanzata in accordo con NE 107*; - Integrazione di tecnologie HART e FF tramite Proxy; - Funzionalità di Shared Device; - Supporto di NAMUR NE 131. Il Consorzio Profibus e Profinet promuovere la comunicazione industriale, grazie all'utilizzo di sistemi tecnologicamente avanzati e innovativi.

Video Webinar Industria Alimentare efficiente e monitorata grazie all'integrazione pulita e semplice di IO-Link

Attraverso casi applicativi scopriremo come è possibile introdurre in modo veloce una rete di monitoraggio compatibile con quella esistente, in un sistema che deve rimanere il più possibile pulito, e come poter estrapolare questi dati senza influenzare la performance del sistema centrale. IO-Link è il nuovo standard per la comunicazione di sensori e attuatori, il protocollo di comunicazione digitale per consentire la rivoluzione 4.0 anche su dispositivi semplici. L'obiettivo è il maggiore monitoraggio del sistema, al risultato si arriva in quatto passaggi: - Sostituzione dei sensori digitali semplici o analogici con dispositivi IO-Link - Sostituzione del gateway Profibus con un Master IO-Link - Aggiungere dispositivi Wireless IO-Link - Integrare la rete di diagnostica predittiva

Dal mercato della comunicazione industriale alle tecnologie di riferimento

PROFIprocess il nuovo profilo Profinet per il processo. Punti chiave - Possibilità di integrazione delle soluzioni PROFIBUS DP/PA esistenti (Proxy); - Device da campo con interfaccia nativa PROFINET in forte crescita; - Utilizzo di APL (2-wire Ethernet) per accesso a zone EX; - Flessibilità nella topologia e nelle architetture di rete; - Media Redundancy e System Redundancy; - Dynamic Reconfiguration durante il funzionamento; - Diagnostica avanzata in accordo con NE 107*; - Integrazione di tecnologie HART e FF tramite Proxy; - Funzionalità di Shared Device; - Supporto di NAMUR NE 131. Il Consorzio Profibus e Profinet promuovere la comunicazione industriale, grazie all'utilizzo di sistemi tecnologicamente avanzati e innovativi.

Monitorare una rete PROFINET nei minimi dettagli

Le reti industriali sono ormai una realtà assodata: dopo le installazioni è importante verificare le metodologie di monitoraggio che permettano di estendere la manutenzione predittiva anche al livello di rete più basso. PROFINET permette di mantenere una visione completa della diagnostica. Cosa è PROFINET (Process Field Network)? E' uno standard di comunicazione basato su Industrial Ethernet con una gamma completa di applicazioni. Può essere utilizzato per implementare soluzioni di automazione industriale nei settori dell'automazione di fabbrica, dell'automazione di processo e dell'automazione degli edifici. Le soluzioni vengono utilizzate anche nelle applicazioni di sicurezza e nell'intera gamma della tecnologia di attuazione, compreso il controllo del movimento sincronizzato.

Industria Alimentare efficiente e monitorata grazie all'integrazione pulita e semplice di IO-Link

Attraverso casi applicativi scopriremo come è possibile introdurre in modo veloce una rete di monitoraggio compatibile con quella esistente, in un sistema che deve rimanere il più possibile pulito, e come poter estrapolare questi dati senza influenzare la performance del sistema centrale. IO-Link è il nuovo standard per la comunicazione di sensori e attuatori, il protocollo di comunicazione digitale per consentire la rivoluzione 4.0 anche su dispositivi semplici. L'obiettivo è il maggiore monitoraggio del sistema, al risultato si arriva in quatto passaggi: - Sostituzione dei sensori digitali semplici o analogici con dispositivi IO-Link - Sostituzione del gateway Profibus con un Master IO-Link - Aggiungere dispositivi Wireless IO-Link - Integrare la rete di diagnostica predittiva

Il ruolo chiave della comunicazione industriale nella manutenzione 4.0

Industry 4.0 in sintesi Industry 4.0: quali i requisiti Quali errori in una rete Ethernet Monitoraggio Permanente della Rete Industrial Ethernet Manutenzione 4.0 Le specifiche PI International

Video Webinar Profinet 4.0: un protocollo a prova di futuro

Una volta definiti i concetti base che pongono le basi per l'industria 4.0 ed il ruolo fondamentale della comunicazione in questo frangente, si passano a delineare le peculiarità e le funzionalità base del Profinet e di come questa tecnologia sia già predisposta per i servizi richiesti dalla 4.0

Video Webinar Dal campo all'IoT: le novità IO-Link con OPC UA, MQTT e JSON

Grazie alla universalità e semplicità di integrazione di IO-Link possiamo raccogliere dal campo molti dati aggiunti. Ma come possiamo trasferire questi dati in Cloud senza necessariamente intasare il processo? Con IO-Link e la sua integrazione in reti parallele OPC UA e MQTT/JSON

Video Webinar PROFINET e la sfida della security nelle reti di processo

- Non è possibile ignorare la Security - Nuovi accessi per Industry 4.0 - Principali vincoli della Security per le reti industriali - Requisiti speciali della Security per le reti industriali - Approccio efficace: defence in depth - Applicazione alla pratica: le zone - PROFINET: Struttura di riferimento - Esempio

Video Webinar Quando scegli IO-Link e passi dall'idea alla messa in pratica

- Centro di Competenza IO-Link -Duplomatic MS - IO-Link - Industry 4.0 - Integrazione - Sviluppo - Certificazione o Autocertificazione -Commercializzazione

Tecnologia PROFIBUS

La tecnologia di trasmissione dati è solo seriale attraverso una rete ad anello detta token ring. Utilizzandoun solo cavo, PROFIBUS ha il vantaggio di ridurre il cablaggio tra i nodi della rete ed è principalmente utilizzato per collegare il Master (PLC) con utenze I/O remote.

Tecnologia PROFINET

La comunicazione industriale è una delle tecnologie chiave per l'automazione moderna. Quest'ultima viene utilizzata per controllare e monitorare macchine e sistemi nella produzione e nei processi produttivi. Inoltre, interconnette le isole di produzione ed integra altre attività quali la logistica,

Tecnologia IO-Link

IO-Link (IEC61131-9) è un protocollo di comunicazione seriale basato su standard aperti che consente lo scambio bidirezionale dei dati tra i sensori e i dispositivi collegati a un master. Il master IO-Link trasmette a sua volta i dati su reti e fieldbus diversi, rendendoli accessibili per utilizzarl

Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia: la community per la comunicazione industriale

Nato nel 1994, il Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia - PI ha l'obiettivo di promuovere la comunicazione industriale attraverso l'utilizzo delle tre tecnologie - PROFIBUS, PROFINET e IO-Link - e offrire supporto tecnico agli sviluppatori di strumenti e sistemi nel settore dell'automazione.

Video Webinar Lo "state of the art" della comunicazione industriale per realizzare la fabbrica digitale

- Consorzio PI in Italia - Alcuni trend topics del momento - La Big Picture dell'Industry 4.0 - PROFINET e TSN: noi ci siamo - OPC UA for PROFINET - Vertical Comunication, OPC UA Safety, Edge computing - Lo standard Omlox

Video Webinar Profinet PA: una soluzione innovativa per gli impianti di processo

Un nuovo profilo Profinet (Profinet PA) progettato ad hoc per l'automazione di processo: obiettivo migliorare e sostituire i sistemi convenzionali e rendere possibile servizi pensati per il processo - configurazione remoto, manutenzione secondo requisiti NAMUR, integrazione con controllo e DCS

Video Webinar PI Italia: Quali soluzioni di comunicazione adottare nell'industria 4.0

Grazie all'Industria 4.0 e alla trasformazione digitale, un numero elevato di dati è disponibile negli impianti di produzione. Ad oggi, il 90% di questi dati non viene per nulla utilizzato.

Profinet PA: una soluzione innovativa per gli impianti di processo

Un nuovo profilo Profinet (Profinet PA) progettato ad hoc per l'automazione di processo: obiettivo migliorare e sostituire i sistemi convenzionali e rendere possibile servizi pensati per il processo - configurazione remoto, manutenzione secondo requisiti NAMUR, integrazione con controllo e DCS

Quando scegli IO-Link e passi dall'idea alla messa in pratica

- Centro di Competenza IO-Link -Duplomatic MS - IO-Link - Industry 4.0 - Integrazione - Sviluppo - Certificazione o Autocertificazione -Commercializzazione

PROFINET e la sfida della security nelle reti di processo

- Non è possibile ignorare la Security - Nuovi accessi per Industry 4.0 - Principali vincoli della Security per le reti industriali - Requisiti speciali della Security per le reti industriali - Approccio efficace: defence in depth - Applicazione alla pratica: le zone - PROFINET: Struttura di riferimento - Esempio

Lo "state of the art" della comunicazione industriale per realizzare la fabbrica digitale

- Consorzio PI in Italia - Alcuni trend topics del momento - La Big Picture dell'Industry 4.0 - PROFINET e TSN: noi ci siamo - OPC UA for PROFINET - Vertical Comunication, OPC UA Safety, Edge computing - Lo standard Omlox

PI Italia: Quali soluzioni di comunicazione adottare nell'industria 4.0

Grazie all'Industria 4.0 e alla trasformazione digitale, un numero elevato di dati è disponibile negli impianti di produzione. Ad oggi, il 90% di questi dati non viene per nulla utilizzato.

Valutazione delle latenze di accesso remoto usando OPCUA e MQTT

Molti PLC recenti utilizzano OPC UA per permettere l'accesso a variabili e oggetti a livello applicativo. Viene illustrato un metodo per la stima delle latenze, seguito da un caso d'uso realizzato che permette di valutare in modo sperimentale le prestazioni dei collegamenti Machine to Cloud e Cloud

La Cybersecurity applicata ai fieldbus ethernet based: l'esempio vincente di PROFINET

- Security per PROFINET - Più interconnessione significa più rischi? - Alcuni cenni storici sui fieldbus Ethernet based - Linee guida PROFINET per la Security: dal 2006 allo stato attuale - PROFINET Security (PROFISec) - Security per real-time Ethernet: considerazioni

Dal campo all'IoT: le novità IO-Link con OPC UA, MQTT e JSON

Grazie alla universalità e semplicità di integrazione di IO-Link possiamo raccogliere dal campo molti dati aggiunti. Ma come possiamo trasferire questi dati in Cloud senza necessariamente intasare il processo? Con IO-Link e la sua integrazione in reti parallele OPC UA e MQTT/JSON

Profinet 4.0: un protocollo a prova di futuro

Una volta definiti i concetti base che pongono le basi per l'industria 4.0 ed il ruolo fondamentale della comunicazione in questo frangente, si passano a delineare le peculiarità e le funzionalità base del Profinet e di come questa tecnologia sia già predisposta per i servizi richiesti dalla 4.0

PROFIBUS e PROFINET: prevenire è l'anima della manutenzione 4.0

- Organizzazione e protocolli di comunicazione - Le reti di comunicazione disponibili - Ruolo della comunicazione: ambienti di applicazione - I requisiti della comunicazione industriale - Manutenzione 4.0 : la coerenza dei dati - Applicare un Monitoraggio Permanente della rete

Cresce il network del Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia

I dati relativi al primo trimestre del 2020 riportati dal Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia - P.I. risultano positivi per quanto concerne l'ampliamento della base associativa che, alla data odierna, ha raggiunto la quota di 71 realtà consorziate e 3 Centri di Competenza aderenti, il cui core business è quello di occuparsi delle tecnologie rappresentate dal Consorzio PI e offrire supporto tecnico agli sviluppatori di strumenti e sistemi PROFIBUS, PROFINET e IO-Link.

Profilo Process Automation (PA) su PROFINET: ci siamo!

L'evoluzione del bus di campo verso Ethernet ha creato nuovi scenari definendo le possibilità che si possono sfruttare negli impianti di processo che usano la tecnologia PROFINET. Nuove opportunità di integrazione con gli impianti già esitenti in PROFIBUS PA (process automation), nuove soluzioni grazie alle topologie di reti flessibili offerte da PROFINET e nuovi livelli di performance grazie ai ridotti tempi di ciclo.

Architetture Profinet a regola d'arte secondo specifiche PI International

(in parte in lingua inglese) - Progettazione di una rete Profinet - Basic design rules - General - Copper Wiring - Planning of access points for network diagnoses - Safety + Security

Profibus, Profinet e IOLINK

3 tecnologie complementari e vincenti

Design e troubleshooting di reti Profinet

- Reti PROFINET nell'era Industry 4.0 - Diagnostica e verifica delle performance della rete PROFINET - Esempi reali analisi approfondita rete PROFINET - Conclusioni

Progettazione di una rete PROFINET e verifica delle sue performance

Workshop tenuto da Consorzio Profibus e Profinet Italia, dedicato a chi vuole conoscere le potenziali performance di una rete PROFINET, le caratteristiche di progettazione, gli strumenti e modalità di verifica. PROFINET è il protocollo di comunicazione industriale su base Ethernet con il più alto numero di noti installati al mondo. Per saperne di più: www.profi-bus.it