2G Srl

Desk 32

2G Italia è nata nel 2011 e ad oggi ha installato nel nostro Paese circa 170 motori di cogenerazione alimentati a gas naturale e a biogas nei mercati dell’agricoltura, dell’industria e dei servizi. La sede aziendale è situata a Vago di Lavagno in provincia di Verona dove è presente il magazzino ricambi e da dove viene gestita l’assistenza tecnica (24h) dislocata sul territorio

Prodotti e soluzioni in vetrina

g-box 50 plus

foto 2G Srl

Settori Merceologici:

  • Biogas
  • Biometano
  • Cogenerazione
  • Efficienza energetica
  • Manutenzione

Contenuti

Video Webinar 2G e Cooprolama Consorzio Grana Padano: il risparmio energetico a supporto del food.

 
2G presenta un recente caso studio sull'installazione di un cogeneratore 2G G-Box 50 all'interno dello stabilimento produttivo di una cooperativa che produce Grana Padano.

I vantaggi economici della valorizzazione del biogas attraverso la cogenerazione

Gli incentivi riguardanti il biogas hanno ormai aperto la strada da molti anni allo sfruttamento intelligente degli scarti agricoli e zootecnici attraverso la cogenerazione; non solo: per il 2021 un emendamento inserito del Decreto Milleproroghe ha esteso la possibilità di realizzare impianti fino alla potenza di 300 kW elettrici. Negli ultimi 10 anni, 2G si è confermata ottimo partner per le aziende agricole interessate a intraprendere la costruzione di un impianto a biogas che possa trasformare da problema a opportunità i propri materiali difficilmente smaltibili.

Video Webinar Cogenerazione a idrogeno 2G: il motore della svolta energetica.

Una panoramica sui motori di cogenerazione a idrogeno di 2G, prima azienda a sviluppare questa tecnologia, con un interessante case study di approfondimento.

Cogenerazione a idrogeno 2G: il motore della svolta energetica.

Una panoramica sui motori di cogenerazione a idrogeno di 2G, prima azienda a sviluppare questa tecnologia, con un interessante case study di approfondimento.

La qualità di 2G tra premi e innovazione tecnologica

2G Energy AG continua a investire per migliorare i servizi e i prodotti offerti ai propri clienti in modo che chi sceglie la cogenerazione 2G abbia a disposizione i migliori strumenti che l'innovazione e la tecnologia possano permettere. Individuare le anomalie ancora prima che si presentino, ad esempio, offre la possibilità di aumentare la disponibilità dell'impianto. I.R.I.S. (Intelligent Report Information System) è l'evoluzione del software 2G Power Plant, che valuta automaticamente i segnali che possono portare ad un'anomalia e invia una richiesta di assistenza. Attraverso Power Plant in passato era possibile risolvere online il 70% di tutti i guasti in brevissimo tempo, senza quindi dover richiedere l'intervento di un tecnico in loco.

2G e Cooprolama Consorzio Grana Padano: il risparmio energetico a supporto del food made in Italy.

2G presenta un recente caso studio sull'installazione di un cogeneratore 2G G-Box 50 all'interno dello stabilimento produttivo di una cooperativa che produce Grana Padano. 2G Energy AG sviluppa e produce impianti di Cogenerazione per la fornitura decentralizzata di energia e calore che utilizza motori a gas naturale, Gpl, biometano, biogas, gas di depurazione, gas di discarica o idrogeno. L'Azienda bresciana Cooprolama, Cooperativa Produttori Latte Mazzano, appartiene al consorzio per la produzione e la tutela del Grana Padano. La Società sviluppa importanti volumi produttivi di Grana Padano, oltre che una serie di altre specialità casearie, ed è inoltre attiva nella preparazione e confezionamento di Grana grattugiato.

Catalogo prodotti

Una brochure in cui potete trovare e consultare l'attuale gamma dei nostri prodotti.

L'innovazione tecnologica in 2G si chiama idrogeno

2G Energy AG punta deciso sullo sviluppo dei motori alimentati a idrogeno

2G Journal

L'ultima edizione del nostro 2G Journal: una raccolta periodica delle ultime novità su 2G e sul mondo della cogenerazione. E possibile scaricare le edizioni precedenti o iscriversi alla nostra newsletter per ricevere il Journal ad ogni nuova uscita, basta visitare il sito: www.2-g.com/it/2g-journal/

I valori e gli obiettivi di 2G italia

Un breve video che riassume i valori e gli obiettivi della nostra azienda.

La qualità di 2G tra premi e innovazione tecnologica

2G Energy AG continua a investire per migliorare i servizi e i prodotti offerti ai propri clienti in modo che chi sceglie la cogenerazione 2G abbia a disposizione i migliori strumenti che l'innovazione e la tecnologia possano permettere. Individuare le anomalie ancora prima che si presentino, ad esempio, offre la possibilità di aumentare la disponibilità dell'impianto.

L'innovazione tecnologica si chiama idrogeno

L'attività di ricerca e sviluppo di 2G non si ferma, ma spinge sempre più verso l'innovazione tecnologica e l'energia pulita. 2G è riuscita ad adattare uno standard di cogenerazione a gas naturale in modo che l'idrogeno (H2) sia sfruttato, non solo per generare elettricità e calore su una base economica comparabile, ma anche per operare in modo altamente efficiente generando una quantità minima di emissioni di CO2.

2G Italia presenta la propria strategia per il biennio 2020/2021.

Motori a idrogeno, Online shop e servizio di manutenzione predittiva sempre disponibile per offrire sempre più qualità ai propri clienti.

Presentazione Aziendale 2G.

Una breve presentazione contenente tutte le informazioni principali sulla nostra azienda.

Salumificio Pedrazzoli e 2G: efficienti per tradizione.

Uno dei tanti esempi di successo sull'applicazione della cogenerazione nell'ambito dell'industria alimentare: l'azienda mantovana produttrice di salumi ha installato un 2G agenitor406 per ridurre i consumi e i costi energetici.

Video Aziendale 2G Italia

Un breve video sulla mission e sui valori della nostra azienda

La strategia di 2G Italia per il biennio 2020/2021

Motori a idrogeno, Online shop e servizio di manutenzione sempre disponibile per offrire sempre più qualità ai propri clienti.

La cogenerazione per le utilities

Engie e 2G insieme nel progetto del Villaggio Olimpico a Torino.

2G Italia S.r.l. - Presentazione Aziendale

Qualche informazione di base su 2G ed i suoi prodotti e servizi.

Decreto Rilancio 19 Maggio: il bonus vale anche per la cogenerazione.

Anche la cogenerazione è inclusa nell'elenco delle apparecchiature che godono degli incentivi (Bonus 110%) per efficientamento energetico. In attesa del decreto attuativo, 2G presenta il prodotto che meglio si adatta alla fornitura di elettricità e calore di un complesso residenziale: G-Box!

L'innovazione tecnologica di 2G si chiama idrogeno.

2G Energy AG punta deciso sullo sviluppo dei motori alimentati a idrogeno.

Video Aziendale 2G - ITA

Breve video di presentazione sull'azienda e sulla sua mission.

2G e Rolls-Royce siglano un accordo di collaborazione per i gruppi elettrogeni a gas

2G Energy AG e il dipartimento di sviluppo tecnico Power System di Rolls-Royce hanno siglato, alla fine del 2019 un accordo di cooperazione per l'acquisto reciproco di gruppi elettrogeni a gas per la cogenerazione (CHP).

CSR: le aziende virtuose scelgono l'efficientamento energetico

L'energia è certamente il fattore maggiormente coinvolto nei programmi nazionali e internazionali rivolti all'incentivazione dello sviluppo sostenibile dei Paesi e delle aziende. Molti degli obiettivi legati allo sviluppo sostenibile, infatti, si rivolgono in modo più o meno diretto a temi inerenti al consumo dell'energia. L'attenzione agli impatti ambientali e sociali è un punto chiave per essere competitivi nel mercato di appartenenza e lo sarà sempre di più nei prossimi anni. In una prospettiva non lontana, pertanto, diventa maggiormente probabile l'emissione di norme che non incentivino l'utilizzo di fonti rinnovabili rispetto a fonti fossili, e che arrivino addirittura a penalizzare l'uso delle stesse, ad esempio con l'introduzione di forme di tassazione sulle emissioni di gas serra.

Manutenzione di qualità per impianti di piccola e media taglia grazie all'accordo tra 2G e E.ON

Alla base dell'accordo E.ON si impegna ad acquistare gli impianti "Chiavi in mano" direttamente da 2G Italia, E.ON, agendo generalmente come Esco, darà poi a 2G la gestione "full service" degli impianti di cogenerazione installati in Italia da parte dell'azienda.

GM Plast: produrre erba sintetica con efficienza

GM Plast, azienda produttrice di erba sintetica, ha da poco acquistato un nuovo impianto di efficientamento energetico per il proprio stabilimento produttivo. La buona riuscita del progetto si deve a due aziende leader nel settore della cogenerazione e della gestione energetica: 2G e Samso. Il cogeneratore 2G modello agenitor 404 possiede una potenza elettrica di 160 kW e una termica di 168 kW, con un'efficienza complessiva dell'intero impianto che raggiunge l'84%, ed è stato abbinato ad un assorbitore di calore per poter permettere anche la produzione di freddo. Grazie alle diverse opzioni di configurazione degli impianti proposte da 2G - personalizzabili a seconda delle necessità del cliente - l'impianto è stato confezionato in un container dedicato posto all'esterno della struttura produttiva

L'innovazione tecnologica di 2G si chiama idrogeno

L'attività di ricerca e sviluppo di 2G non si ferma, ma spinge sempre più verso l'innovazione tecnologica e l'energia pulita. L'azienda, uno dei maggiori produttori mondiali di sistemi di cogenerazione, è riuscita ad adattare uno standard di cogenerazione a gas naturale in modo che l'idrogeno (H2) sia sfruttato, non solo per generare elettricità e calore su una base economica comparabile, ma anche per operare in modo altamente efficiente generando una quantità minima di emissioni di CO2. I rendimenti di questa tipologia di motore sono superiori a quelli degli impianti di cogenerazione alimentati a gas naturale, grazie alla rapida combustione dell'idrogeno.

L'innovazione tecnologica di 2G si chiama idrogeno

L'attività di ricerca e sviluppo di 2G non si ferma, ma spinge sempre più verso l'innovazione tecnologica e l'energia pulita. L'azienda, uno dei maggiori produttori mondiali di sistemi di cogenerazione, è riuscita ad adattare uno standard di cogenerazione a gas naturale in modo che l'idrogeno (H2) sia sfruttato, non solo per generare elettricità e calore su una base economica comparabile, ma anche per operare in modo altamente efficiente generando una quantità minima di emissioni di CO2. I rendimenti di questa tipologia di motore sono superiori a quelli degli impianti di cogenerazione alimentati a gas naturale, grazie alla rapida combustione dell'idrogeno.

Una partnership efficiente con l'azienda per generare valore aggiunto e ottenere vantaggi competitivi

Vago di Lavagno (VR) - 2G Energy AG, azienda leader nella realizzazione di impianti di cogenerazione, presenta my.2-g.com, il nuovo e innovativo portale per clienti e partner dell'azienda. 2G, da sempre attenta nell'offrire soluzioni all'avanguardia per efficientare i processi produttivi delle aziende che scelgono i suoi prodotti, ha realizzato questa innovativa soluzione con la quale è possibile una gestione efficace del proprio impianto, avendo sempre a disposizione processi tecnici, amministrativi e commerciali, dati e report colle-gati in rete.

Novità 2G Italia a mcTER Verona

2G Italia presenta la nuova versione della g-box 50 plus possiede un nuovo motore con una cilindrata maggiorata che consente al cogeneratore di produrre 52 kW di potenza elettrica. La somma di rendimento elettrico, che si attesta sul 34,7% e quello termico, al 71%, fa sì che il rendimento totale possa raggiungere il 105,7%, un livello che nessun produttore può garantire per impianti di questa taglia. 2G Italia è nata nel 2011 e ad oggi ha installato nel nostro Paese circa 170 motori di cogenerazione alimentati a gas naturale e a biogas nei mercati dell'agricoltura, dell'industria e dei servizi. La sede aziendale è situata a Vago di Lavagno in provincia di Verona dove è presente il magazzino ricambi e da dove viene gestita l'assistenza tecnica (24h) dislocata sul territorio.

Presentata la versione "plus" del suo prodotto di punta g-box

2G Energy AG, uno dei maggiori produttori mondiali di sistemi di cogenerazione, presenta la versione "plus" della g-box 50, il cogeneratore adatto ad edifici commerciali o interi complessi residenziali, che abbiano un con-sumo di calore di almeno 120.000 kWh La nuova versione possiede un nuovo motore con una cilindrata maggiorata che consente al cogeneratore di produrre 52 kW di potenza elettrica. La somma di rendimento elettrico, che si attesta sul 34,7% e quello termico, al 71%, fa sì che il rendimento totale possa raggiungere il 105,7%, un livello che nessun produttore può garan-tire per impianti di questa taglia.

2G Energy punta deciso sullo sviluppo del biogas

La legge di bilancio 2019 conferma gli incentivi: prevista nuova vita per gli im-pianti biogas di piccola taglia L'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili è indispensabile per il nostro Paese e per il mondo intero. Ne trae giovamento l'ambiente, grazie ad una minore emissione di CO2 nell'aria e, in aggiunta, il portafoglio grazie al risparmio derivato dal minor utilizzo di energia primaria. Per questo motivo, con l'ultima legge di bilancio 2019, ne viene ulteriormente incentivata la produzione attra-verso un sostegno economico. Il comma 561-bis, nello specifico, è relativo agli impianti di piccola taglia di produzione elettrica alimentati a biogas, con potenza non superiore ai 300 kW e facenti parte del ciclo produttivo di un'impresa agricola di alle-vamento, realizzati da imprenditori agricoli anche in forma consortile e la cui alimentazione deriva per almeno l'ottanta per cento da reflui e materie derivanti dalle

2G presenta la versione "plus" del suo prodotto di punta g-box

Intervalli di manutenzione più elevati e un rendimento totale del cogeneratore senza paragoni.
2G Energy AG, uno dei maggiori produttori mondiali di sistemi di cogenerazione, presenta la versione “plus” della g-box 50, il cogeneratore adatto ad edifici commerciali o interi complessi residenziali, che abbiano un consumo di calore di almeno 120.000 kWh.
La nuova versione possiede un nuovo motore con una cilindrata maggiorata che consente al cogeneratore di pro-durre 52 kW di potenza elettrica. La somma di rendimento elettrico, che si attesta sul 34,7% e quello termico, al 71%, fa sì che il rendimento totale possa raggiungere il 105,7%, un livello che nessun produttore può garantire per impianti di questa taglia.
Quattro sono le caratteristiche principali di questi impianti: affidabilità, in quanto si ha a disposizione una centra-le elettrica di piccole dimensioni altamente efficiente che fornisce elettricità e calore indipendentemente dall’ora e dalle condizioni meteorologiche; sostenibilità, grazie ad un catalizzatore a tre vie, i moduli sono poco inquinanti riducendo le emissioni di CO2 fino al 60 per cento; indipendenza, dato che, a seguito di questo investimento, si otterrà la disponibilità di una piccola centrale elettrica che diventerà un fornitore privato di energia; efficienza, visto che rispetto alla produzione separata di corrente e calore, con la g-box basta il 40 per cento di energia pri-maria in meno.
“Questo prodotto è il risultato della nostra ricerca, che non si è mai fermata e che non ha intenzione di farlo”, di-chiara Christian Manca, CEO di 2G Italia. “Grazie alle innovazioni che continuiamo a proporre al mercato, forniamo prodotti che possono permettere ai nostri clienti di ottenere una maggiore efficienza operativa in tempi minori, con una conseguente riduzione dei costi”.
Una delle implementazioni più significative di questa nuova soluzione, infatti, è un consistente aumento dell’intervallo di manutenzione, che passa dalle preceden

La scelta efficiente dell'azienda Agricola Nolli con il motore 2G

2G Italia Srl presenta la scelta efficiente dell'azienda agricola Nolli, situata in provincia di Cremona che, grazie al motore filius 404 di 2G e all'impianto realizzato dall'azienda Rota Guido ha avviato un processo di efficientamento dei propri processi produttivi.