Ti sei perso il convegno sulla sulla Cogenerazione? Guardalo ora!

https://attendee.gotowebinar.com/register/2687291498709313805

  • Ancora un successo per mcTER

    foto mcTER Cogenerazione
  • Oltre 1.100 presenze qualificate

    foto mcTER Cogenerazione
  • Appuntamento a Verona il 23-24 ottobre

    foto mcTER Cogenerazione
mcTER Cogenerazione - Mostra Convegno Applicazioni di Cogenerazione

è un evento verticale giunto alla venticinquesima edizione che unisce una parte espositiva a una componente formativa.

I visitatori dispongono di:

  • Un'area espositiva con i leader di settore
  • Numerosi convegni, workshop, corsi
  • Coffee-break e buffet offerti dagli sponsor
  • Atti dei convegni scaricabili in PDF
  • Attestati di presenza e crediti formativi

mcTER Cogenerazione si è svolto in concomitanza con mcTER Biometano-Biogas-Biomasse, mcTER Energy Storage e Fotovoltaico, mcTER Smart Efficiency Milano, mcTER Idrogeno.

In vetrina

Aprovis Energy Systems

APROVIS - Soluzioni integrate per la cogenerazione di calore ed energia
Fondata nel 2000, APROVIS Energy Systems è l'unicofornitore sul mercato della cogenerazione ad offrire soluzioni di sistema per gas combustibili da motori a gas e soluzioni integrate per impianti di cogenerazione provenienti da un unico fornitore.
APROVIS vanta un'affermata esperienza in soluzioni per diversi casi d'uso ed è in grado di offrire ai suoi clienti sia un unico prodotto basato sulle esigenze che una soluzione completa specifica per l'impianto. Inoltre, i prodotti APROVIS sono progettati per soddisfare le più diverse esigenze del mercato globale e realizzati secondo i requisiti normativi della direttiva sulle attrezzature a pressione, le linee guida dell'American Society of Mechanical Engineers (ASME) e quelle dell'Unione Economica Eurasiatica (EAC). Oltre agli scambiatori di calore dei gas di scarico per la generazione di acqua calda e surriscaldata e per il riscaldamento dell'olio diatermico, APROVIS ha da tempo ampliato la sua gamma di prodotti con generatori di vapore per impianti fino a più di 10 MWel e 25 barg completi del sistema di sicurezza e di controllo nonché gli accessori. Per soddisfare la crescente domanda di controllo delle emissioni, APROVIS ha sviluppato un proprio sistema SCR con tutte le componenti necessarie, come la stazione di controllo e regolazione, l'attrezzatura per il dosaggio dell'agente riducente nel sistema dei gas di scarico e a miscelazione ottimale con il gas di scarico. In conformità con i requisiti del sistema, APROVIS fornisce anche separatamente numerose varianti di installazione dei convertitori catalitici ossidanti e a 3 vie. I silenziatori APROVIS sono in grado di soddisfare tutti i requisiti tecnici e di progettazione per la riduzione delle emissioni acustiche. Qui entra in gioco il design individuale, che da sempre contraddistingue i prodotti APROVIS. APROVIS fornisce ai clienti soluzioni su misura per i diversi mercati durante tutte le fasi del progetto: dalla pianificazione, progettazione, installazione fino alla messa in servizio e assistenza personale. Oltre alla corretta messa in funzione, APROVIS supporta su richiesta il cliente offrendo un concetto di manutenzione completa o modulare che consiste nell'ispezione, nella manutenzione preventiva e nelle raccomandazioni per il funzionamento. Recentemente è stata effettuata una manutenzione programmata di un impianto SCR italiano. Dalla sua messa in funzione, avvenuta con successo due anni fa, l'impianto APROVIS ha costantemente raggiunto i valori target di NOx. Per continuare a garantire un funzionamento senza intoppi, l'incarico in sito comprendeva l'ispezione e il collaudo di tutti i componenti e la pulizia delle celle del catalizzatore.
foto Aprovis Energy Systems
APROVIS è specializzata nel recupero di calore del gas scarico a impianti di cogenerazione. I nostri prodotti sono scambiatori di calore, generatori di vapore e trattamento biogas.
Fondata nel 2000, oggi APROVIS conta più di 100 dipendenti reparti Progettazione/Vendita, Costruzione, Elettrotecnica, Gestione ordini e Servizio.

La videointervista di Tonissi Power