Il primo evento sulla contabilizzazione del calore

I condomini e gli edifici polifunzionali serviti da un impianto termico centralizzato o da una rete di teleriscaldamento, entro il 31 dicembre 2016 dovranno essere dotati di contabilizzazione e termoregolazione del calore per poter misurare l'effettivo consumo di calore e/o di raffreddamento e/o di acqua calda per ciascuna unità immobiliare.
Solo in Lombardia la disposizione coinvolge 180.000 impianti termici e quasi due milioni di utenze.

mcTER Contabilizzazione Calore, in collaborazione con il CTI, è il primo e unico evento specifico rivolto a progettisti, installatori qualificati, studi tecnici, amministratori di condominio, termotecnici, consulenti, impiantisti.

In vetrina: ista Italia

Novità di prodotto:
Comprovata esperienza e garanzia di alta qualità è quanto ista offre ai propri clienti insieme alle opzioni di gestione autonoma del sistema permesse dal nuovo ripartitore ista aperto.

Le letture dei ripartitori possono essere eseguite autonomamente con sistema walk-by ed esportate nel formato utile per poter essere elaborate tramite l’utilizzo dei propri sistemi informatici.

E’ anche possibile scegliere un proprio partner di fiducia per l’installazione che, utilizzando il tablet fornito da ista con l’applicazione necessaria (guidata e facile da seguire), attivi i ripartitori e registri le mappature dei radiatori.
Grazie al nuovo sistema, è possibile essere indipendenti nella gestione dei propri condomini, ma nel contempo fare affidamento sul supporto e sui servizi ista.

In qualsiasi momento è possibile richiedere anche il passaggio dalla lettura walk-by degli apparecchi alla lettura tramite portale web, o viceversa.

Via Lepetit, 40
20020 - Lainate (MI)

info@ista-italia.it  -  www.istaitalia.it

Fornitura e installazione di prodotti per la contabilizzazione di calore e di acqua e per la termoregolazione.
Servizio di contabilizzazione e ripartizione costi.